(Pseudo)cheesecake more, lamponi e citronella

Cheesecake more lamponiOk, la mia strategia ha fallito.
L’ultima volta ho postato una ricetta adatta a un clima freddo per far tornare il sole, per “chiudere” la stagione delle piogge e non ha funzionato.
Intendiamoci: un po’ di sole si è visto, ma non abbastanza, io voglio l’estate!
Quindi oggi tentiamo un’altra strategia, parliamo di cheesecake.
Forse cheesecake non è la parola giusta, perchè non ho usato proprio tutti gli ingredienti citati di tutte le ricette originali che ho letto.
Quindi la mia povera sorella che mi chiede una cheesecake da non so quanto tempo può stare tranquilla, perchè questa torta somiglia alla variante fredda della cheesecake, ma non credo si possa definire così (anche se è effettivamente una cake preparata con del cheese) 🙂
Nelle ricette che ho letto, elemento costante era la nota di limone da aggiungere alla parte cremosa; purtroppo non avevo nessun limone, lime o arancia in casa. Alla fine ho avuto la brillante idea di aggiungere la citronella.
L’ho scoperta a New York, mangiando thailandese ed è stato amore al primo assaggio: è fresca, profumata e non sembra di mangiare uno zampirone quando l’assaggi, nonostante quello che si potrebbe pensare.
Forse non avrei dovuto ascoltare la mia amica che temeva un sapore da anti-zanzare e avrei dovuto mettere più citronella..

Ingredienti
125g di biscotti secchi
50g di burro
un pizzico di sale
400g di formaggio fresco spalmabile (tipo Philadelphia)
125g di yogurt bianco
100g di zucchero
1 cucchiaino di estratto di vaniglia
2 stecche di citronella
100g di lamponi
100g di more

Tritate finemente i biscotti secchi con l’aiuto di un robot da cucina.
More e lamponiSciogliete il burro e mischiatelo con i biscotti sbriciolati e il pizzico di sale; versate il composto per coprire uno stampo dal diametro di 20cm, livellandolo con un cucchiaio.
Mettetelo nel frigorifero a riposare.
In un ciotola capiente unite il formaggio spalmabile, l’estratto di vaniglia, lo zucchero e lo yogurt.
Tritate le stecche di citronella e aggiungetele al composto cremoso.
Tirate fuori la base dal frigorifero, versateci sopra la copertura e livellate.
Riponete la torta nel frigorifero e lasciatela riposare per qualche ora.
Lavate le more e i lamponi e decorate la superficie della torta prima di servirla.

English version

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...