Fajitas di pollo

Serata FajitasSto dedicando al blog meno tempo di quanto vorrei, uffa!
Sarà che al lavoro è un periodo impengativo, sarà che una volta a casa i miei piani tendono a saltare con estrema facilità, ma ultimamente non ho avuto modo di postare qualche nuova ricetta.
Non che non stia più cucinando, anzi!
Il problema è trovare il tempo di sedermi e scrivere, oppure ricordarsi di fare foto durante la preparazione dei piatti. L’ho sempre detto di essere un po’ sbadata, a volte. 🙂
Per esempio, settimana scorsa è stata serata fajitas a casa mia e ho preparato un po’ di ripieni per non scontentare nessuno. Voi pensate che nella frenesia della preparazione mi sia ricordata di fare qualche foto per il blog? Assolutamente no! 😦
E dire che di opzioni ne avevo abbastanza, visto che ho cucinato un ripieno di manzo, uno di verdure e uno di pollo..
Pazienza, ormai dovrò aspettare la prossima serata fajitas per avere un servizio fotografico più corposo.
Per il momento, gustatevi la ricetta di questo pollo marinato.

Ingredienti (per 4 persone)
800g di pollo (preferibilmente petto)
1 cipolla piccola tritata
1 lime
2 cucchiai di olio evo
2 cucchiaini di miele
1 cucchiaino di cumino in polvere
1 cucchiaino di semi di coriandolo
1 cucchiaino di aceto di riso
2 cucchiai di coriandolo fresco tritato
1/2 cucchiaino di paprika
sale e pepe
4 fajitas (più o meno grandi, a seconda di quello che metterete insieme al pollo per farcirle)

Tagliate il pollo a striscioline non troppo lunghe.
Prendete un sacchetto di quelli che si usano per congelare che sia abbastanza capiente e versateci dentro tutto 🙂 ovvero il succo di lime, la cipolla tritata, l’olio, il miele, il cumino, il coriandolo (semi e foglie), la paprika, sale e pepe.
Aggiungete il pollo e lasciate marinare in frigorifero per almeno un’ora.
A questo punto potete procedere in due modi, a seconda che vogliate che il vostro pollo sia più umido e “succoso”, oppure un po’ più asciutto.
Nel primo caso, scaldate un filo d’olio in un wok, buttateci dentro tutto il contenuto della busta e fate cuocere per qualche minuto (così il condimento si asciugherà, ma non del tutto). Altrimenti potete scegliere di grigliare su una piastra bella calda solo le striscioline di pollo.
Qualunque cosa scegliate di fare, le vostre fajitas saranno buonissime. 🙂 Se per caso poi trovaste nel frigorifero un barattolino di yogurt bianco, 2 cucchiaini di senape e un po’ di menta, mischiate tutto in una ciotola e conditeci le fajitas.

English version

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...