Salmone marinato con cipollotti e pak choi

Salmone, cipollotti e pak choiForse avrei dovuto dare un titolo diverso al post, qualcosa tipo “Pak choi con altre cose, non importa quali”, perchè sono loro la vera star del piatto.
Non ricordo nemmeno più quando ho letto del pak choi su un libro di cucina.
Il nome mi aveva fatto subito simpatia, poi l’avevo cercato su Google e vedendolo, la simpatia era aumentata ulteriormente (sono pazza, lo so, ma penso che sia adorabile a vedersi!).
Così era cominciata una ricerca lunga e infruttuosa, iniziata al supermercato e continuata passando per ogni negozio di cibo etnico di Como.  Avevo ormai perso le speranze quando, qualche giorno fa, il miracolo è avvenuto: sono entrata in un negozietto per prendere il latte di cocco ed eccoli lì, splendidi, freschi, con quell’aspetto tenero e coccoloso che mi aveva conquistato. Non ci ho pensato nemmeno un secondo, li ho presi e sono corsa a casa raggiante (non giudicatemi, non potete capire 🙂  ) a cercare una ricetta per poterli usare.
Non aspettatevi chissà quale sorprendente sapore, per quanto buoni, i pak choi di sicuro non hanno un gusto in grado di coprire quello del salmone. Però sono buoni, tanto basta per farmeli ricomprare, ora che so dove trovarli.

Ingredienti (per due persone)
2 tranci di salmone
2 cucchiai di salsa di soia
4 cucchiai di olio di sesamo
4 pak choi
2 cipollotti
1 piccola radice di zenzero
200g di riso basmati
sale e pepe

Pelate la radice di zenzero, grattuggiate finemente e mettetela in un contenitore abbastanza grande da farci stare i tranci di salmone a marinare. Nello stesso contenitore versateci metà dell’olio di sesamo e la salsa di soia, mescolate gli ingredienti, poi adagiateci sopra il salmone (ricordatevi di girarlo una decina di minuti dopo).
Mentre il salmone si insaporisce, bollite il riso seguendo le istruzioni riportate sulla confezione. Ovviamente l’aggiunta del riso è facoltativa ai fini della ricetta e non bisogno necessariamente farlo bollito. Io l’ho preparato perchè la ricetta potesse essere un “piatto unico” e non ho ecceduto nel condirlo perchè non volevo sottrarre attenzione al pesce.
Pulite i cipollotti e i pak choi e tagliate i primi a rondelle in diagonale, i secondi in 4 parti. Scaldate un wok a fuoco medio, versateci il resto dell’olio di sesamo, poi aggiungete le verdure. Fatele saltare per 5 minuti, aggiustando il sapore con sale e pepe.Salmone marinato
Se volete che tutto sia pronto nello stesso momento, poco prima di cuocere le verdure, scaldate una padella (preferibilmente antiaderente) e cuocete il salmone, 3/4 minuti per lato.
Impiattate nella maniera che preferite; io, su esplicita richiesta, ho servito il riso dandogli forma con gli stampini, ho messo nel piatto le verdure e le ho poi coperte con il salmone.. non male! 🙂

English version

Annunci

Un pensiero su “Salmone marinato con cipollotti e pak choi

  1. Pingback: Marinated salmon with scallions and pak choi | Ceccaspot

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...