Riso con gamberetti e zucchine

Gamberetti e zucchineOrmai è passato qualche giorno da quando ho cucinato questa ricetta, l’occasione era stata piuttosto importante: prima cena organizzata nella casa nuova, con un ospite di altissimo livello.  🙂
Il menu prevedeva due portate (e sono stata “sgridata” per non aver proposto anche un dolce), piuttosto semplici da cucinare, ma comunque apprezzate da chiunque le abbia provate finora.
Quella sera poi ho scoperto una cosa nuova, che merita di essere approfondita.
Ho servito il riso utilizzando degli stampi, uno tondo e uno quadrato, e quando il mio ospite si è trovato a dover scegliere dove sedersi, ha optato per il posto con il riso “cubico”. Incuriosita, ho chiesto il perché di una scelta tanto convinta e la risposta che mi è stata data è stata interessante. La moglie del mio ospite è giapponese e in Giappone i piatti possono avere le forme più strane. Noi occidentali facciamo quasi tenerezza, con i nostri semplici e “infantili” piatti tondi, che dominano quasi incontrastati la maggior parte delle tavole, fatta eccezione per qualche piatto quadrato o rettangolare recentemente introdotto. In Giappone può capitare quindi che la forma del piatto sia in contrasto con quella del cibo; per questo motivo, il mio amico ha scelto la versione riso “cubico” su piatto tondo.
Ma torniamo alla ricetta, che si è meritata il primo feedback positivo da affiggere alla mia Bacheca delle lamentele (tutti i miei ospiti sono invitati a lasciare una review, un commento sulla serata quando passano da me per una cena).

Ingredienti (per due persone)
200g di riso (preferibilmente basmati.. io ho usato un mix di riso rosso, venere e basmati)
200g di gamberetti surgelati
2 zucchine
3 cucchiai di aceto di riso
1 cucchiaio di salsa di soia
Olio di sesamo

I passaggi da seguire per questa ricetta sono veramente pochi e semplicissimi, l’unica cosa che richiede un minimo di attenzione è il tempo di cottura del riso.
Fate bollire dell’acqua salata in una pentola.
Lavate le zucchine, tagliatele alla julienne (o grattugiatele utilizzando il lato della grattugia con i buchi più grossi, si fa prima! 🙂 ) e mettetele in una ciotola a marinare con l’aceto di riso e la salsa di soia.
Riso gamberetti e zucchineCuocete i gamberetti in base alle indicazioni riportate sulla loro confezione (ovviamente se fossero freschi, meglio ancora! Ma aspettate a cuocerli) e teneteli da parte.
Quando l’acqua nella pentola bolle, cuocete il riso per un paio di minuti in meno rispetto a quelli indicati sulla confezione e scolatelo.
In un wok, scaldate un paio di cucchiai di olio di sesamo, aggiungete le zucchine, i gamberetti e il riso e fate saltare per qualche minuto.
Se volete essere fancy, impiattate utilizzando gli stampi! 🙂

English version

Annunci