Cinnamon Swirls

Ok, è giunto il momento di postare la ricetta di un dolce!

Ingredienti

Dai dolci è iniziata la mia passione per la cucina e penso di dovergli un po’ di riconoscenza, no? 🙂
Uno dei miei primi amori, culinariamente parlando, è stato la cannella; sarà che di solito mi mettevo ai fornelli (anzi, al forno, per essere onesti) sotto Natale, sarà che adoro il tè chai e sono fissata col sapore delle spezie, ma la cannella è stata regina incontrastata di tante ricette negli anni e, ogni tanto, lo è ancora.
La prima volta che ho provato questo dolce ero a San Diego,in California, durante una vacanza-studio (lo “studio” era una scusa becera per vedere posti sempre nuovi e viaggiare il più possbile); io e il nostro l’accompagnatore, un cannellomane come me, eravamo da Starbucks e su suo consiglio ho assaggiato la Cinnamon Swirl.. OMG! Inutile dire che è stato amore al primo assaggio.
A distanza di qualche anno ho provato a ricreare quel dolce e devo dire che non è poi andata così male!

Ingredienti per 8/9 rotelle, o swirls (se le dosi vi sembrano un po’ strane è perchè ho dovuto convertirle da cups a grammi)
Per l’impasto
350g di farina 00
80g di zucchero (io di solito faccio metà zucchero semolato, metà di canna)
2 cucchiaini di lievito per dolci
1/2 cucchiaino di sale
60g di burro
170g di latte a temperatura ambiente
1 uovo
1 cucchiaino di estratto di vaniglia
Per il ripieno
100g di zucchero di canna
2/3 cucchiaini di cannella
1 cucchiaino di noce moscata
50g di burro

In una ciotola abbastanza grande versate quasi tutta la farina (lasciatene da parte 50g), lo zucchero, il lievito e il sale; nel frattempo fate sciogliere il burro in un pentolino, spegnete il fornello e aggiungete poi il latte e l’estratto di vaniglia. Versate il composto nella ciotola con gli ingredienti secchi, aggiungete l’uovo e mescolate finchè l’impasto non sarà omogeneo, aggiungendo la farina rimasta poco alla volta.
Coprite la ciotola e lasciatela in un luogo non troppo freddo a lievitare per un’oretta; intanto mischiate cannella, noce moscata e zucchero per il ripieno e accendete il forno perché si scaldi a 175° C.
Quando l’impasto sarà lievitato, stendetelo su un ripiano cosparso di farina finchè non sarà spesso circa mezzo centimetro; fate sciogliere il burro per il ripieno e spennellatelo fino a coprire l’impasto. Prendere il profumatissimo mix di spezie e zucchero di canna e spargetelo sull’impasto; a questo punto arrotolate su se stessa la pasta.Swirls
Con un coltello, tagliate il rotolo in modo in modo da ottenere 8/9 rotelle, così che siamo spesse almeno 3/4cm. Prendete una teglia rotonda di 24 cm di diametro coperta di carta da forno e disponete al suo interno le rotelle (anche se si toccano non succede nulla.. se non avete una teglia rotonda andrà benissimo quella rettangolare del forno).
Infornate e lasciate cuocere per 30 minuti.

Se pensate che le rotelle così non siano già abbastanza buone, potrete preparare una glassa veloce per guarnirle, a base di acqua, zucchero a velo e qualche goccia di succo di limone.

English version

Annunci

4 pensieri su “Cinnamon Swirls

  1. Pingback: Cinnamon swirls | Ceccaspot

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...